Laboratorio telepatico per Findhorn

Share Button

Domenica 11 Luglio 2021 alle 9.00 di mattina
Da ripetere Martedì 27 Luglio alle 20.00 di sera

Preparato da Marko Pogačnik, artista UNESCO per la Pace e ambasciatore di Buona Volontà delle Nazioni Unite, collabora con la Comunità di Findhorn dal 1971.
Durante la “sessione Zoom” con la Comunità di Findhorn il 25 giugno 2021, Marko ha proposto di preparare e condurre un seminario telepatico per coloro che sono interessati a sperimentare le dimensioni interiori del più ampio paesaggio di Findhorn e ad aiutare a trasformare e andare oltre la situazione dopo gli incendi primaverili in cui sono stati bruciati il ​​Santuario e il Centro
Comunitario originari. La proposta è stata accolta ed ecco qui il programma del workshop.

Per partecipare al seminario telepatico sei libero di scegliere il luogo da cui lavorare. Per seguire la scaletta rispettando gli orari stampa il programma del laboratorio o leggilo dallo schermo del tuo computer o telefono.
Per quanto riguarda l’organizzazione tempistica ci riferiamo al corso del Sole. Quindi, indipendentemente dal fuso orario in cui ti trovi, inizia alle 9.00 del mattino del giorno previsto – o alle 20.00 di sera del giorno in cui viene ripetuto il laboratorio.
Se partecipi da solo è importante che tu sia consapevole del workshop come creazione di gruppo diffusa nello spazio e nel tempo.

9.00 – 9.10 Sintonizzazione

  1. Sii radicato nel tuo cuore e nel tuo corpo e senti la presenza del gruppo, che comprende esseri elementari, angelici e spirituali che ci sostengono. Anche se siamo sparsi per il mondo ci riuniamo nel nostro amore per Gaia e nel senso di responsabilità condivisa per la vita della Terra.
  2. Successivamente creiamo lo spazio del nostro laboratorio, che è composto da sottili membrane sferiche che ci permettono di co-creare ed essere protetti. Senti l’amore e la gratitudine nel tuo cuore mentre mantieni l’intenzione che queste membrane escludano tutte le forze di contrapposizione che potrebbero cercare di bloccare il cammino di pace e la creazione Terrestre.
  3. Immagina una spirale uscire dal terreno e roteare all’interno dello spazio del nostro laboratorio, elevandoci al livello del tempo creativo dove siamo liberi dai limiti lineari.
  4. Durante il laboratorio, se ti blocchi o non riesci a connetterti, puoi utilizzare l’intonazione di vocali o altri suoni per superare qualsiasi blocco. Puoi anche ritornare al cerchio che abbiamo creato. Ricorda che sei supportato dal nostro gruppo e da tutti gli esseri che ci sostengono e creano insieme a noi.

9.10 – 9.30 Sperimentando l’area della Laguna di Findhorn
La cosiddetta Baia di Findhorn è una tipica laguna dove l’acqua dolce del fiume Findhorn si mescola con l‘acqua salata dell’Atlantico del Nord passando attraverso uno stretto passaggio. Ad un livello di esistenza più profondo, gli esseri elementari e sub-elementari (draghi) del fiume Findhorn comunicano qui con i poteri elementari e del drago contenuti nella memoria minerale
delle Dune di Findhorn. La Comunità di Findhorn è posizionata su uno strato più antico delle Dune.
Gli esseri elementari e sub-elementari rappresentano i poteri creativi primordiali e gli esseri di Gaia (vedi i disegni e le spiegazioni incluse alla fine del programma).

  1. Immagina che l’acqua della Laguna sia alta e tranquilla. Posizionati sulla superficie dell’acqua al centro della Laguna. Con cautela fai alcuni passi sulla superficie dell’acqua. Senti la sottile presenza dell’acqua sotto i tuoi piedi. (Non preoccuparti, i tuoi piedi non si bagneranno!)
  2. Quindi girati verso la foce del fiume Findhorn e permetti a te stesso di sentire il potere elementare del fiume che tocca la tua zona del cuore.
  3. Sei ancora in piedi sull’acqua della Laguna, non voltarti. Senti la presenza dei poteri primordiali ed elementari immagazzinati nelle Dune che toccano la tua schiena.
  4. Per un po’ di tempo incarna il punto d’incontro di entrambi i poteri elementari (del drago). Nel corso del tempo hanno perso la memoria l’uno dell’altro e la loro danza creativa ha cessato di esistere.
  5. Se necessario crea dei suoni o danza sul’acqua per migliorare il rapporto creativo di entrambi i poteri e degli esseri. La danza creativa della loro energia elementare rende l’area di Findhorn un luogo di beatitudine e potere femminile: tieni presente che sia il fiume che l’oceano sono creazioni dell’elemento Acqua!
  6. Sii consapevole che le Colline di Cluny che appaiono in lontananza sono allineate con il centro della Laguna.
  7. Senti le linee di scambio che fluiscono avanti e indietro tra questi due luoghi sacri.

9.30 – 9.50 Sostenendo il ruolo planetario delle Colline di Cluny
Le Colline di Cluny sono composte da sette colline situate intorno alla cosiddetta “Conca di Helga”, una grande depressione. Helga, o Helle, è un nome nordico per Gaia o Gea, la dea della terra. La
depressione è il luogo dell’effusione delle sue idee creative e dei suoi poteri creativi. Ognuna delle sette Colline è il fulcro di una specifica ispirazione cosmica che può essere simboleggiata dai sette pianeti classici, tra cui Sole e Luna. Le Colline di Cluny sono un luogo in cui la saggezza di Gaia si fonde con sette tipi di ispirazione cosmica. Avendo originariamente la forma esatta di semisfere, si pensa che le Colline di Cluny siano una creazione dei Sidhe (per il significato di Sidhe, vedi lista in fondo al programma, ndt), posta all’interno di un grande sistema di equilibrio planetario.

  1. Posizionati in profondità nel centro della Conca di Helga. Ti trovi al centro della colonna verticale che ha origine nel centro della Terra. (Guarda lo schema delle Colline di Cluny allegato alla fine).
  2. Sii consapevole del flusso di energie, informazioni e amore che viaggiano su e giù lungo la colonna della presenza poderosa di Gaia.
  3. Poi diventa consapevole di essere circondato dalle Colline di Cluny che, prima che migliaia di anni di erosione le deformassero, avevano una forma semisferica. Per ripristinare la loro forma originale faremo uno sforzo congiunto in modo da sollevare le sette semisfere delle Colline di Cluny. Sono sprofondate così tanto nella materia fisica che il loro lo scopo e l’attività prevista per loro non funzionano pienamente.
  4. Fai dei gesti con le mani per posizionarle sotto la composizione delle sette semisfere, e immagina di sollevarle un po’ da terra. Chiedi aiuto ai potenti esseri dei mondi paralleli che collaborano al nostro laboratorio telepatico.
  5. Osserva e senti come le semisfere assumono forme di perfette sfere di luce e iniziano a muoversi e possibilmente a danzare intorno alla colonna centrale in cui ti trovi.
  6. Immagina di stendere uno strato d’acqua della laguna sotto le sette sfere in modo che si depositino dolcemente mentre le abbassi, facendole tornare proprio al loro posto. (E non dimenticare di tirare fuori le mani e di riportarle al tuo corpo!)
  7. Sii consapevole che le Colline di Cluny, insieme alla Laguna di Findhorn e al paesaggio circostante del Morayshire, rappresentano la parte centrale del sistema geomantico del Terzo Occhio per l’organismo europeo. Diffondi il tesoro di messaggi, idee e ispirazione nati e manifestati negli ultimi 60 anni dalla comunità di Findhorn in tutto il mondo, perché questa è la funzione del Terzo Occhio d’Europa.

9.50 – 10.00 Fai una breve pausa

10.00 – 10.10 Puliamo le Colline di Cluny e la Comunità di Findhorn dai poteri estranei e dalle proiezioni mentali
Durante i decenni al servizio della Terra e dell’umanità sono state proiettate molte differenti idee e aspettative su le Colline di Cluny e sulla Comunità di Findhorn. Potrebbero non essere state in linea con il proposito più profondo di questi luoghi e con il processo di creazione in atto della comunità, rappresentando così un ostacolo all’ingresso in una nuova fase dell’evoluzione di Findhorn.

  1. Immagina una moltitudine di gocce di pioggia che compaiono fuoriuscendo dal suolo, una pioggia purificatrice che origina dai mondi interni di Gaia. Osserva e senti come si alzano su tutta l’area.
  2. Quando le gocce ricadono sul suolo portano con loro tutte queste false proiezioni e idee. Le trasportano nella profondità della Terra per essere purificate negli strati minerali del pianeta.
  3. Adesso diventi consapevole di una spina nera che si avvicina dall’area della laguna e che punge le Colline di Cluny per ostruire e bloccare il loro servizio a Gaia e l’umanità. Immagina di rimuovere questa spina e di darla agli angeli della trasmutazione, così l’energia congelata nella spina può essere rilasciata e ridata al deposito universale della forza vitale.

10.10 – 10.30 Questa primavera il santuario originale di Findhorn e il centro della comunità sono stati distrutti dagli incendi
La Terra con tutti i suoi mondi e dimensioni sono coinvolti in un processo di cambiamento cosmico. Come in tutti i processi di trasformazione, ci sono due grandi forze all’opera. Ci sono i poteri della visione e la volontà di arrivare al nuovo livello evolutivo. Simultaneamente sono all’opera le forze contrarie che si aggrappano al passato e cercano di fermare il sorgere del nuovo. Finché la maggior parte della razza umana non si sarà svegliata al richiamo della trasformazione, non è possibile escludere le forze contrarie dal processo di cambiamento. È possibile invece chiudere le porte da cui quelle forze possono entrare per distruggere i luoghi sacri per la vita, come hanno fatto a Findhorn questa primavera. Il mancato allineamento con gli attuali cicli di cambiamento planetario possono creare le condizioni per far entrare una distruzione del genere.

  1. Sii conscio dei cicli di tempo lineare che girano in cerchio di fronte a te. Secondi, seguiti da minuti, minuti seguiti da ore, ore da giorni e anni… Sii consapevole che questo è un cerchio di tempo artificiale che ha perso il collegamento con la realtà vivente.
  2. Poi diventi consapevole del tempo ciclico che sta ispirando e guidando i cambiamenti della Terra e dell’umanità in corso. Senti il suo ritmo nel regno invisibile dietro la tua schiena.
  3. Sii conscio che nel momento attuale il collegamento con il tempo ciclico e quindi con il processo di cambiamento della Terra sta svanendo. Il gap tra il tempo ciclico e la sua manifestazione nella realtà quotidiana si sta allargando.
  4. Il portale interdimensionale attraverso il quale i due aspetti del tempo potrebbero connettersi è situato sul punto del tuo cuore elementare. (Il cuore elementare è posizionato sulla punta inferiore dello sterno ed è la sede dell’essere elementare personale.)
  5. Ora fai lo sforzo di collegare entrambi gli aspetti del tempo attraverso la punta alla fine del tuo sterno. Immagina che una figura come un 8 in orizzontale, simbolo dell’infinità, scorre attraverso quel punto.
  6. La figura a 8 connette i movimenti del tempo ciclico dietro la tua schiena con il cerchio del tempo lineare di fronte a te.
  7. Con il respiro fronte-schiena (inala l’infinità dietro la tua schiena ed esala nello spazio davanti a te) aiuti la ricostruzione del rapporto perduto tra il tempo manifesto e l’infinità. Puoi usare anche il canto di vocali. (toning)
  8. Siccome lavoriamo sul ristabilire della connessione persa tra i cicli di trasformazione planetaria, sii consapevole che lavori anche sul ristabilire la connessione con te stesso, o con il luogo in cui vivi e con il luogo della Comunità di Findhorn.

10.30 – 10.50 Collegare la Laguna di Findhorn con il santuario del paesaggio delle Colline di Cluny
La Laguna di Findhorn e la Comunità di Findhorn, situata nelle dune adiacenti la riva della laguna, rappresentano i livelli elementari e sub-elementari di Gaia. Le Colline di Cluny e il Cluny College stanno per le dimensioni spirituali di Gaia e dell’universo. In relazione all’essere umano, la Laguna di Findhorn rappresenta l’area della pancia, le Colline di Cluny la testa e il terzo occhio. Cammineremo tra queste due regioni per collegare la pancia con la testa.

  1. Immagina che noi tutti stiamo in piedi sulla superficie dell’acqua al centro della Laguna di Findhorn. I fondatori della Comunità di Findhorn e i membri che ora risiedono nel mondo spirituale degli antenati e dei discendenti si uniscono a noi.
  2. Sii consapevole della presenza di innumerevoli esseri dei mondi elementari, dei regni della natura e degli angeli ed altri esseri della Terra e dll’Universo che hanno usato gli spazi eterici del santuario originale di Findhorn per le loro meditazioni.
  3. Stando sull’acqua della laguna senti la fantastica sfera dello spazio creato sopra la laguna grazie all’interazione delle forze elementari del fiume e dell’oceano. Attira questa qualità nel tuo cuore e portala con te alle Colline di Cluny.
  4. Ora immagina tutti noi che camminiamo verso le Colline di Cluny. Durante il “cammino” dovresti fare una camminata sul posto (alzando i piedi ma senza procedere). Mentre cammini ti puoi anche fermare o sederti un attimo per sentire la qualità cosmica del paesaggio di Morayshire – poi continui a camminare verso la nostra destinazione.
  5. Quando arrivi a Helga’s Hollow (Hollow = conca), cioè alla conca di Gaia al centro delle Colline di Cluny, allarga la qualità elementare che hai portato con te nel tuo spazio cuore; allargala fino alla larghezza delle Colline di Cluny. Prega gli esseri della Terra e dell’Universo di usare di nuovo le Colline di Cluny, ora ristabilito, come luogo per le loro meditazioni e il loro servizio all’umanità e al pianeta.
  6. Gioisci perché la qualità della testa è collegata di nuovo alla qualità elementare della pancia – sia nell’essere umano che sul pianeta. Ringrazia e festeggia con il canto vocale.
  7. Chiedi ai Sidhe, in quanto messaggeri delle Colline di Cluny, di creare la matrice di un santuario neonato; essa eredita la qualità della sintesi tra elementare e spirituale che siamo riusciti a costruire sul luogo della Comunità di Findhorn. Chiedi loro anche di ispirare la comunità, gli architetti e i designer a trovare la forma e il posto adatto.

10.50 -11.00 Conclusione

  • Ci ringraziamo l’un l’altro e ringraziamo i nostri ospiti dai mondi paralleli, compresi antenati e discendenti.
  • Tieni il paesaggio di Findhorn nel tuo spazio cuore come uno dei luoghi dove Gaia inizierà a manifestare la sua nuova realtà.
  • E ancora – partecipa e collabora di nuovo quando il laboratorio verrà ripetuto, per rendere il messaggio più forte e chiaro.

Pubblica le tue esperienze su www.lifenet.si in modo da condividerle, rendendo così la nostra esperienza collettiva più profonda.

SPIEGAZIONE DI ALCUNI NOMI DI LUOGHI ED ESPRESSIONI USATI NEL TESTO
L’immaginazione è la capacità di creare della coscienza umana. Nei laboratori telepatici facciamo uso di questa capacità con l’aiuto di immagini e idee di cui è composto il laboratorio.
Laboratorio telepatico vuol dire che il potenziale creativo della coscienza umana, l’immaginazione e il sentimento vengono usati da un gruppo attraverso grandi distanze di tempo e spazio. I laboratori telepatici danno spazio agli esseri di altre dimensioni per collaborare, incluso gli antenati e i discendenti della razza umana.
Le dune sone grandi cumuli di ghiaia e sabbia ammucchiati attraverso i millenni dalle onde dell’oceano. È per questo che le dune funzionano come magazzini giganteschi delle forze primordiali dell’oceano che le culture primordiali chiamano “il drago dell’oceano”. La Comunità di Findhorn si è sviluppata su uno strato più antico di dune.
Il drago è un’espressione tradizionale per esseri e forze sub-elementari che creano costantemente la struttura della creazione. La scienza li chiama “forza atomica”.
Portali interdimensionali sono aperture oltre lo spazio e il tempo che rendono possibile la comunicazione tra le diverse dimensioni ed evoluzioni della Terra e dell’universo.
Sidhe (pronunciato sci) è il nome celtico di un’evoluzione che insieme alla razza umana ed altri mondi sincronici si sviluppano sulla Terra multidimensionale.
Il cuore elementare è un frattale del cuore di Gaia posizionato nell’essere umano dietro alla punta inferiore dello sterno. È anche il focus dell’essere elementare personale.

Scarica QUI il PDF

Il paesaggio sacro di Findhorn

Holon d’Europa

1 = Coccige: Grecia, Creta
2= Hara: Piramidi bosniache, i Balcani, Italia, le pianure ungheresi
3= Cuore elementare: Slovenia, Istria, la laguna di Venezia
4= Plesso solare: Russia, Cechia, Baviera, Francia, Spagna, Portogallo, Finlandia
5= Regione del cuore: Germania centrale e settentrionale, Benelux
6= Regione della gola: Inghilterra, Bretagna, Mare del Nord, Sacndinavia
7= Terzo occhio: Scozia, Irlanda, Isole di Orkney e di Shetland
8= Corona: Islanda