Meditazione di Agosto 2012

Meditazione di Agosto 2012

In questi giorni ho tradotto la meditazione (mensile) per la vicendevole ispirazione fra Terra e Umanità “co-creata” da Marko Pogacnik e “Lifenet Network” per il periodo dal 20 Luglio al 20 Agosto.

Ho fatto questa meditazione fin dal primo giorno di “validità”. E’ molto bella.

L’ANIMALE INTERNO

La ricerca genetica mostra che il corpo umano è quasi identico al corpo animale. Questa piuttosto sorprendente informazione può essere compresa nel seguente modo: attraverso il fatto di essere incorporato nel mondo degli animali, all’essere umano fu data la possibilità di incorporarsi entro la realtà manifesta. Non è questo un dono a cui noi uomini diamo un valore inestimabile? D’altro canto non c’è forse, da parte nostra, una insufficiente manifestazione di gratitudine e apprezzamento verso il mondo degli esseri animali? Miliardi di anni prima della nostra incarnazione su queto pianeta così bello, essi iniziarono a preparare per noi questa possibilità.

Lo scopo della meditazione è triplice.

Nel porre attenzione alla dimensione animale del nostro essere noi vogliamo esprimere la nostra gratitudine veso i nostri genitori animali e il nostro apprezzamento verso il mondo animale nostra intenzione è anche quella di infrangere il taboo che conduce noi uomini ad esprimere un alto grado di interesse verso il mondo animale intorno a noi ma allo stesso tempo ad ignorare o addirittura a sopprimere l’essenza animale dentro di noi.

In terzo luogo, noi siamo interessati ad esplorare i percorsi futuri dell’evoluzione animale compreso anche il destino dell’animale dentro di noi. Nei tempi del cambiamento cosmico gli animali hanno completato la missione di supportare l’evoluzione umana nel suo sforzo di incarnarsi sul pianeta Terra. Noi esseri umani siamo abbastanza adulti da prenderci la responsabilità del processo della nostra incarnazione.

Gli animali vogliono diventare liberi di continuare la loro evoluzione “per la loro strada”. Come possiamo portare oltre la responsabilità in un modo creativo se non conosciamo l’animale dentro di noi?

 Esercizio

  • Concentra la tua attenzione sulla parte posteriore della tua testa. Immagina che da lì, scendendo lungo la tua schiena, tu abbia una striscia di pelle coperta di corti peli, come hanno per esempio i buoi.
  • Immagina di carezzare lentamente questa pelliccia con la ltua mano. Ripeti il gesto alcune volte.
  • Ad un certo punto, quando arrivi all’altezza dei reni (dei lombi), la tua attenzione si tuffa nello spazio fra i tuoi fianchi, in un modo delicato e determinato allo stesso tempo.
  • Tu sei ora presente entro lo spazio del tuo corpo. Avvicinati ad esso seguendo un cammino a spirale che ti porta in profondità dentro il suo ambiente.
  • Sei arrivato nel paesaggio dell’animale dentro di te. Osserva, sii cosciente delle tue sensazioni e intuizioni e mettiti in ascolto di eventuali messaggi concernenti il tuo sviluppo, forse anche concernenti l’evoluzione umana in generale.
  • Il plesso solare è il sole del paesaggio animale dentro di te, eventualmente anche la sua luna. Puoi approcciarlo da dietro e conoscere le sue dimensioni scarsamente esplorate.
  • Puoi anche ascendere dentro di te fino ad arrivare al livello del tuo cuore. Ma questa volta non si tratta del chakra del cuore ma dell’aspetto spirituale del muscolo del cuore.
  • Comprendi ciò che l’espressione “power of love” (forza, potenza del cuore) significa. Tuffati nel retroscena del tuo cuore e scopri laforza dell’amore che ci tiene tutti interconnessi nel circuito della vita.
  • Onora la madre della natura e la sorgente dell’universo per i doni che portiamo dentro di noi.

FINE

 

Nel fare più volte questa meditazione mi sono accorto che essa è molto importante e “potente”. E’ l’evoluzione futura sulla terra che ci parla in questa meditazione, specialmente nella sua parte finale.

Parla per esempio dell’amore che può vivere fra i membri di una comunità spirituale. Amore di cuore, ma forte e potente come quello animale.

Un bacio e… buon viaggio nel futuro!

Bruno.

Articoli collegati

Un nuovo modo di radicarsi – Laboratorio telepatico LifeNet

Un nuovo modo di radicarsi – Laboratorio telepatico LifeNet

Laboratorio telepatico del solstizio d’inverno 2022

Laboratorio telepatico del solstizio d’inverno 2022

Proteggere il corpo delle Evoluzioni Terrene
 – Laboratorio Telepatico LifeNet
 novembre 2022

Proteggere il corpo delle Evoluzioni Terrene
 – Laboratorio Telepatico LifeNet
 novembre 2022

Proteggiamo la scintilla della vita!
 Laboratorio Telepatico ottobre 2022

Proteggiamo la scintilla della vita!
 Laboratorio Telepatico ottobre 2022